• Pin It

La California della Napa Valley

Alcuni la definiscono la parte europea del piacere enogastronomico, altri la sunny valley ma il grande pubblico la conosce per i suoi prodotti e per il film Sideways, la California della Napa Valley.

© maureen lunn - Flickr

Sole, clima mediteranneo, vicinanza alla città di San Francisco e le produzioni agricole hanno una buona resa ma quello che determinato lo sviluppo di questa nicchia di turismo è stato il vino che ha perso l’incremento dei patiti del nettare degli dei. Cabernet Sauvignon, Pinot noir e Fumé Blanc traino questo settore che sempre più conquista a livello mondiale.

I periodi migliori per scoprire la natura della wine county sono febbraio e marzo durante il Napa Valley Mustard in cui è possibile fare la degustazione della mostarda, in agosto quando i piccoli artigiani danno vita all’Home Winemakers Classic per mostare le proprie produzioni o a settembre per il Napa Valley Wine & Crafts Fair. La valle nonostante le dimensioni, 185 km quadrati, offre 300 cantine e degustazioni che variano tra i 3$ e  10$ (tra quelle più conosciute vi suggerisco Clos Pegas).

Wine blending seminar
Spostandosi invece poco più a nord potreste visitare la meno caotica e più charmant Sonoma Valley che gli abitanti locali chiamano slow valley per lo stile di vita più elegante e intimo della Napa.

Napa Valley Wine Train, Napa Valley, California, USANapa,merryvale winery, napa valleyHEIIZ WINE NAPAVALLEYWine Tasting, CuvaisonInsignia Day at Phelps 2006Fermentation tank at Smith-MadroneSonoma Valley, CA.DSC24949, Viansa Vineyards & Winery, Sonoma Valley, California, USAJOH_2108JOH_2030CIMG0698

Se decidete di scoprire la California, salite a bordo di un auto possibilmente un po’ datata e dirigetevi da B.R. Cohn dove vino ed olio sono di casa, con 90 acri di terra :) Oppure provate a prenotare il Wine Train, un po’ caro ma merita di essere vissuto per gustare i sapori di questa regione in monorotaia.