• Pin It

In giro per l’Italia a mangiar castagne

Io adoro l’autunno: i primi freddi con temperature ancora miti, i colori caldi e prodotti di stagione tra i miei preferiti.
Per questo motivo ho deciso di segnalarvi alcune sagre della castagna in giro per l’Italia, ideali per passare una domenica all’aria aperta.

Festa del bosco – Montone (Perugia) 29 ottobre – 1 novembre 2012
Non è propriamente una sagra della castagna, ma una festa che celebra un pò tutti i prodotti del bosco. Non solo castagne quindi, ma anche tartufi, funghi, miele e confetture. Lo storico centro della cittadina umbra si anima con stand gastronomici, musica e artisti di strada.
Montone si trova in provincia di Perugia, a 210 chilometri da Roma.

festa del bosco montone

Musica alla Festa del Bosco di Montone - foto di los3gatto

Sagra del Marrone – Arcinazzo Romano (Roma)
Questa è una sagra a cui sono affezionata per diversi motivi. Si svolge ogni anno a Arcinazzo Romano, paesino ad 80 chilometri da Roma e ad una quarantina da Frosinone (mia città di origine). E’ una festa molto semplice, si mangia in piazza dove vengono allestiti tavoli e panche di legno e serviti piatti locali (e ovviamente castagne) a prezzi più che abbordabili.
Le date ufficiali del 2012 ancora non sono disponibili, ma tenete conto che solitamente si tiene dal 30 Ottobre al 1° Novembre (vi terrò aggiornati).

Sagra della castagna a Summonte (Avellino) 21 Ottobre 2012
Summonte è un piccolo paesino della provincia di Avellino immerso nel Parco Regionale del Partenio.
Come ogni anno anche nel 2012 si terrà la Sagra della castagna, giunta alla 31esima edizione. Il programma proposto è molto carino e potrete coinvolgere anche i vostri bambini: oltre al pranzo, tipico di tutte le sagre che si rispettino, c’è anche la raccolta delle castagne: alle 9.30 è prevista una visita al borgo e al castagneto, dove vi verrà fornito un sacchetto per raccogliere le castagne. Il costo della visita e della raccolta è di 3 euro per gli adulti e gratis per i bambini fino a 10 anni.
Summonte si trova a 9 chilometri da Avellino, a 60 circa da Napoli e a 250 da Roma.
Per maggiori info: www.lasagradellacastagna.it

La Keschtnriggl a Lana e dintorni (Sudtirol)
La Keschtnriggl (nome tirolese dell’antico cesto utilizzato per sbucciare le castagne) a Lana e dintorni è una festa della castagna che dura ben due settimane. La festa si svolge con varie attività in programma dal 20 Ottobre al 4 Novembre 2012 principalmente presso Foiana, Tesimo e Prissiano.
Da segnalare: “da maso a maso” (il 23 ottobre dalle 10.00 alle 16.00), escursioni a masi caratteristici con pranzi contadini; “sentieri storici”, un’escursione guidata nei castagneti da Lana a Foiana e lungo il sentiero didattico sul castagno, con merenda tirolese inclusa. Per altri appuntamenti interessanti vi consiglio di consultare il programma completo della Keschtnriggl.

castagneFoto di davidaola

Sagra della castagna a Soriano nel Cimino (Viterbo)
Qui il piatto tipico a base di castagne che potrete assaggiare in una delle caratteristiche taverne è la minestra ceci e castagne. Altre specialità della zona: pappardelle al cinghiale, Gnocchi ”co’i’ ferro al ragù e i lombrichelli della strega.
Questa festa non è famosa solo per celebrare la castagna, si tratta infatti di una suggestiva manifestazione storico rievocativa che si svolge per ricordare alcuni tragici fatti avvenuti a Soriano il 7 novembre del 1489.
Qui trovate il programma dell’evento: sagradellecastagne.com/programma.asp